Facili da preparare, a base di frutta e verdura, per restare in forma e in salute

Per la mia rubrica dedicata al mondo del food, oggi vi parlo degli smoothie! Ne ho provati diversi e mi sono sentita di condividere con voi questa bevanda a base di frutta o verdura e ghiaccio, con aggiunta di un pò di latte o yogurt. Sono buonissimi, sia quelli alla frutta che preparati con le verdure, fanno bene alla salute e migliorano l’umore. Mens sana in corpore sano!

Io personalmente non amo la frutta nel senso che dimentico di mangiarla tutti i giorni e sono un pò pigra sotto questo punto di vista. Invece da quando ho scoperto gli smoothie mi rimane più facile mangiare frutta e verdura quasi tutti i giorni. Un’ ottima variante allo sbucciare frutta o bollire e cucinare verdura. No? E poi sono anche gustosi!

Come scegliere se aggiungere acqua o latte? Sapete che se aggiungete acqua berrete un smoothie davvero dietetico ma se aggiungete il latte, preferibile di soia o di riso o di cocco, sarà un pò più sostanzioso ma comunque leggero. Ah?! Dimenticavo… non aggiungete mai lo zucchero mi raccomando 🙂 Per chi vuole una bere uno smoothie super proteico potete aggiungere della frutta a pezzi sopra, in base alla ricetta che scegliete di preparare.

idee ricette smoothies

smoothies alla frutta e verdura

Qual’è la differenza tra gli smoothie e i frappè?

Se non sapete cosa siano o non vi è chiaro il concetto vi spiego la differenza tra gli smoothies, i frullati e i frappè.

  • Lo smoothie viene preparato con frutta o verdura, acqua, latte o yogurt a piacere;
  • Il frappè è sempre un mix di frutta o verdura ma con aggiunta di gelato;

Un pò di ricette smoothie

Ho selezionato per voi una serie di ricette smoothie da preparare in pochi minuti. Avete bisogno di un semplice frullatore oppure utilizzare un mixer (potete trovare diversi mixer maker economici su Amazon). Si possono bere o prima di colazione, a metà mattinata per avere un risultato eccellente.

Smoothie alla banana

smoothie dimagranti

smoothie alla banana

Lo smoothie alla banana è un buona bevanda per chi volesse togliere i grassi in eccesso sulla fascia addominale. Come ben sapete la banana è un antiossidante, dona il senso di sazietà, è ricco di vitamina B e minerali; se state pensando che sia un frutto pesante avete ragione. Infatti, come per tutte le cose, non bisogna esagerare nella sua assunzione. Consiglio: se avete delle banane mature è ancora meglio. Non buttatele e utilizzatele per un ottimo smoothie alla banana.

Smoothie con mela e sedano 

smoothie verdura e frutta

Smoothie frutta e verdura

Per preparare un green smoothie potete utilizzare le verdure come i cavoli, barbabietola, lattuga, radicchio, sedano, spinaci e non solo. Lo smoothie che vede in foto è quello con mela e sedano. La ricetta? Semplice semplice… dovete procurarvi una mela, un gambo di sedano e un cucchiaino di semi di lino e il gioco è fatto.

Smoothie alla fragola

ricette smoothie alla fragola

Smoothie alla fragola

Estetico, buono, salutare preparare uno smoothie alla fragola è l’ideale anche per i vostri bambini. La ricetta per due persone prevede l’utilizzo di una decina di fragole tagliate a pezzettini (se volete anche di più), due yogurt bianchi, cubetti di ghiaccio. Le varianti dello smoothie alla fragola sono gli smoothie con fragole e arance, gli smoothie con fragole e arance e banane, gli smoothie con fragole e lamponi. A voi la scelta!

Smoothie al mango

ricette smoothie

smoothie al mango

Lo smoothie al mango è molto ricercato soprattutto sul web per la freschezza della frutta e come bevanda ideale soprattutto per i bambini. Per preparare lo smoothie al mango dovete tagliare il mango a pezzettini e conservarli in freezer per un quarto d’ora; dopodichè metteteli nel mixer insieme al latte di mandorla e il miele e fatelo frullare finchè non diventa un composto omogeneo. L’aggiunta di ghiaccio durante la preparazione? Io ce lo metterei ma potete scegliere perchè non è indispensabile.

Smoothie al cioccolato

ricetta smoothie al cioccolato

smoothie al cioccolato

Il più buono, il più amato dai bambini ma anche dai grandi: lo smoothie al cioccolato! A differenza di ciò che comunemente ci viene insegnato, e cioè che il cioccolato fa ingrassare, se mangiato con moderazione ha grandi proprietà benefiche per il nostro organismo. Consiglio di mangiare lo smoothie al cioccolato al mattino, come il resto dei dolci d’altronde. Per preparare questo gustosissimo smoothie vi servono 40 gr di cioccolato, zucchero a velo e due vasetti di yogurt bianco. Qui trovate un’ottima guida per la sua preparazione.

Smoothie al cocco

ricette smoothie

smoothie al cocco

Lo smoothie al cocco è una ricetta smoothie super estiva! Io amo il cocco ma solo come frutto; non mi piace nè a gelato nè sui dolci! Dovete provare assolutamente lo smoothie al cocco perchè è qualcosa di davvero eccezionale. Vi basta prendere un cocco da 60 gr circa, tagliarlo a pezzettini ed inserirlo nel frullatore; dopodichè dovete aggiungere un bicchiere di latte e, a piacere, un cucchiaino di miele. Per renderlo super gustoso aggiungete il ghiaccio!

A voi piacciono gli smoothies? Condividete con me le vostre ricette così le potrò pubblicare sul mio blog e condividerle con tutti i followers e lettori. Grazie!