@LoveFoodItalyRubriche

La prima fontana del vino in Italia è ad Ortona, in Abruzzo

la prima fontana in abruzzo col vino

La prima fontana del vino si trova ad Ortona, nella frazione di Villa Caldari, in Abruzzo

Una simpatica storia…

La fontana del Vino nasce ed è stata inaugurata il 9 Ottobre 2016 a seguito di una storia abbastanza simpatica. Dina e Luigi Narcisi sono una coppia ortonese che nei tanti anni assieme, ha camminato in lungo e in largo sulle vette himalayane, del Monte Bianco, delle Dolomiti e ben quattro volte hanno affrontato, sempre insieme, il Cammino di Santiago di Compostela.
Nel 2013 hanno fondato il Cammino di San Tommaso, che hanno percorso ben quattro volte in questi anni. L’idea della fontana è venuta a Dina, la quale mentre guardava delle foto al pc, ha notato la prima fontana del vino al mondo a Estella e precisamente la cantina Bogedas Irache. Ridendo e scherzando con Nicola D’Auria, proprietario della Cantina Dora Sarchese di Ortona, alla fine anche loro inaugurano la prima fontana del vino sempre aperta e gratis.
Il progetto viene seguito dall’architetto Rocco Valentini che ovviamente fa installare del vino abruzzese, il Montepulciano d’Abruzzo, all’interno della fontana del vino. Una grande botte, come potete vedere in foto, viene utilizzata per la creazione della fontana migliorandone il design ed applicando una pietra calcarea della Majella ed altri accessori.
human hair wigs
Il principio è quello di far entrare il pellegrino/visitatore dentro la botte e farlo “sentire vino”.
Così viene inaugurata al Fontana davanti a migliaia di curiosi residenti del posto e non. Dalla stessa fontana sgorga dell’aacqua e, come detto, dell’ottimo Montepulciano d’Abruzzo. All’entrata per tutti i pellegrini e i winelovers vi è la scritta:“Bevi vino, ché non sai donde sei venuto: sii lieto, perché non sai dove andrai.”
Ne hanno parlato e ne parlano della prima fontana del vino in Italia il Time, Cosmopolitan, Condè Nast Traveller, Daily Mail, The Sun, The Telegraph, Panorama e tanti altri.
La fontana oggi è una vera e propria attrazione turistica abruzzese, essendo davvero una sorta di monumento e sicuramente un “pezzo di design” unico al mondo e di cui essere fieri.

Info e mappa

Commenta questo post

Tiffany Miller

Tiffany Miller

FOUNDER & BLOGGER
Blogger italiana, copywriter, traveller. Laureata in Economia e Marketing ho aperto il mio blog il 1 aprile 2016 e da quel giorno non ho mai smesso di scrivere. Amo scrivere e promuovere il mio paese, l'Italia!

Leave a Response

Read previous post:
Le 8 piazze più belle d’Italia secondo Me :)

Una lista delle piazze pìù belle d'Italia: un post originale dove raccolgo la mia idea sulle piazze più belle d'Italia...

Close