Travel Blogger Tiffany Miller
EuropaTravel

Alla scoperta della Corsica: luogo dove cultura e natura si fondono

cosa fare in viaggio in Corsicacosa fare in Corsica

L’isola

La Corsica è un’isola montuosa del Mediterraneo. Tra fitte foreste ed impervie montagne rocciose, la Corsica si propone come perfetta meta turistica estiva per persone in cerca di sole, mare, relax, avventura e cultura.

vacanze in Corsica
Corsica

Cosa fare

La Corsica è nota per le sue spiagge rocciose e selvagge o con lunghe distese di sabbia bianca; basti pensare che ne sono presenti più di duecento, tutte da raggiungere direttamente a piedi o in barca!

Tra le spiagge più belle e caratteristiche troviamo: la spiaggia di Nonza e quella di Moriani San-Nicolao (vicino Bastia), ma anche spiagge come quelle di Palombaggia, Saleccia, Roccapina, Rondinara e di Santa Giulia.

La Corsica tuttavia non è solo mare! L’entroterra è un paradiso per i veri amanti del trekking. E’ possibile scegliere da un’immensa varietà di pacchetti il tipo di escursione organizzata che fa più al caso vostro: è però ovvio, che bisogna tener conto del livello di difficoltà dei percorsi e soprattutto dell’oggettivo grado di preparazione fisica personale. L’itinerario più famoso in assoluto è di sicuro il GR20.

La Corsica in catamarano

cosa vedere in corsica
Corsica

Per garantirvi l’indipendenza di viaggio, magari se siete incuriositi da distinguervi per un tipo di vacanza all’insegna dell’escursione, del relax e dell’avventura, potreste decidere di optare per il noleggio di una barca a vela.

Niente alberghi o spiagge affollate, durante il vostro intero soggiorno in Corsica troverete soltanto un forte ed intrinseco rispetto per la natura circostante e per la cultura del posto.

Se siete in cerca di un viaggio a misura d’uomo, la scelta ideale sarebbe perciò quella di affidarsi ai servizi offerti dai veri professionisti del settore, come quelli di mistralsailing.

Cosa vedere

Corte è il simbolo della resistenza locale contro il dominio genovese. Questa piccola città ha un valore storico inestimabile.

Contribuisce al suo fascino turistico la presenza della Chiesa dell’Annunciazione, così come la Cittadella e il museo antropologico in loco.

A 40 km da Corte vi è il Lago di Nino (Lac de Nino), che trovandosi sull’Altipiano Camputile, è a circa 170 metri di altezza.

Ajaccio è la più grande ed abitata città della Corsica. Sede del Parlamento regionale, è il luogo di nascita del celebre generale francese Napoleone Bonaparte. Dunque è d’obbligo soffermarsi per una breve visita alla casa/museo della famiglia di Napoleone.

Commenta questo post

Tiffany Miller

Tiffany Miller

FOUNDER & BLOGGER
Blogger italiana, copywriter, traveller. Laureata in Economia e Marketing ho aperto il mio blog il 1 aprile 2016 e da quel giorno non ho mai smesso di scrivere. Amo scrivere e promuovere il mio paese, l'Italia!

Leave a Response

Leggi articolo precedente:
Hotel nel Salento: un’idea a Specchia

Specchia uno dei borghi più belli d'Italia: dove soggiornare e cosa visitare Specchia è un borgo che si trova in...

Chiudi