Travel Blogger Tiffany Miller
DesignGiardinaggioLifestyle

Garden design: 5 consigli per trasformare il vostro giardino in un angolo di relax

garden designcome arredare il giardino in semplici mosse

Con l’arrivo della primavera si risvegliano i profumi, la leggerezza, la voglia di fare sport e vivere all’aria aperta; nelle faccende di casa si sente il fresco pulito del bucato appena fatto ed è il periodo migliore per dare sfogo alla creatività nell’arredare il proprio giardino per creare un angolo relax di design e confortevole.

Di seguito cinque consigli per arredare il vostro giardino in maniera semplice e veloce.

1Questione di stile

sedia shabby chic giardino
sedia rosa shabby chic style

Scegliete lo stile che deve avere il giardino: casual, shabby chic, moderno, esotico, minimal e seguite quella linea. Non mischiate gli stili se non volete combinare un casino. I prodotti riciclati e lo stile shabby chic vanno molto di moda in questo momento. Personalmente amo molto lo stile shabby perché utilizza materiali riciclati ed è molto minimal, come me! A voi piace?

2Rattan forever

photocredit: aosom.it
come arredare il giardino con il rattan

Per quanto riguarda i salottini ed i tavolini, se siete indecisi su quali acquistare ed avete difficoltà ad abbinare i vari modelli, il rattan è un materiale che è perfetto per tutti gli ambienti. Oltre ad essere un materiale duraturo, resistente e bello da vedere il rattan giardino è una soluzione che amo e che amerò per sempre. Ho visto semplici bar diventare eleganti e longue bar solo grazie a un paio di divani in rattan e due tre palmette. Personalmente li adoro!

3Candele e luci da giardino

lanterne da giardino
lanterne da giardino

Avete mai pensato di aggiungere delle candeline sui tavoli o le luci a terra da giardino che si accendono al vostro passaggio? Anche le lanterne sono delle soluzioni molto di moda e molto carine. Posizionatele nei punti giusti e renderanno anche piccoli giardini degli angoli unici e piacevoli.

4Angolo lettura

scrivania in giardino
postazione lavoro in giardino

Vi piacerebbe lavorare al pc in giardino? O vi piacerebbe avere un angolo dove poter lavorare i fiori? Una scrivania in legno stile shabby chic o in rattan è un’idea davvero carina. In questo modo nel vostro fantastico giardino potrete avere un angolo tutto vostro dedicato alla lettura, alla creatività e al lavoro.

5I protagonisti: i meravigliosi fiori

fiori da giardino
fiori da giardino

Scegliete la tipologia di fiore che preferite e piantate solo quelli. Un giardino con un colore omogeneo è più ordinato e rilassante per gli occhi. Vi potete sbizzarrire nel decorare anche i vari luoghi e mobili del giardino con fiori in tazze, contenitori, annaffiatoi per rendere l’ambiente tutto più creativo e divertente.

Che ne pensate? Postate le immagini dei vostri giardini e sfoggiate la vostra bravura lasciando un commento qui sotto.

Commenta questo post

Tiffany Miller

Tiffany Miller

FOUNDER & BLOGGER
Blogger italiana, copywriter, traveller. Laureata in Economia e Marketing ho aperto il mio blog il 1 aprile 2016 e da quel giorno non ho mai smesso di scrivere. Amo scrivere e promuovere il mio paese, l'Italia!

Leave a Response

Leggi articolo precedente:
Siti di incontri on line e profili falsi. Dove è finito l’amore?

Le persone hanno sempre meno contatti umani e sempre più spesso contatti virtuali, un po' per mancanza di tempo, un...

Chiudi