@LoveFoodItalyLifestyle

Esiste una dieta per curare le emorroidi? Ecco la mia lista dei cibi consigliati e quelli da evitare

dieta per emorroidi

Come curare le emorroidi infiammate grazie a un’alimentazione sana 

Oggi vi parlo di un tema molto contemporaneo: le emorroidi. Cosa centra con il mio blog? Oggi come oggi, siamo tutti diventati un pò sedentari, un pò per il modo di lavorare che è diventato con gli anni sempre più statico e un pò per pigrizia. Un problema emorroidale può diventare od essere comune un pò a tutti, grandi e piccini. Le cause possono essere la sedentarietà, ma anche un eccessivo sforzo sportivo, genetico, causato da farmaci e da una cattiva alimentazione.

Ecco per voi qualche dritta su come dovrebbe essere l’alimentazione per chi soffre di emorroidi. Per i più esperti, ma anche per chi ne sa poco o niente, per chi ne vuole sapere di più, per chi è in viaggio e non sa come curarle od alleviare il dolore, per chi vuole mangiare sano e curare le emorroidi in maniera naturale evitando farmaci e creme.

Che si tratti di di emorroidi esterne o di  emorroidi interne , questa è la lista dei cibi consigliati e di quelli assolutamente da evitare.

Succhi di frutta ai mirtilli, ciliegie e more

alimentazione per emorroidi
succhi di frutta ciliegie e more

Un bicchiere al giorno di un succo di frutta di qualità (vi consiglio al 100% frutta) ai mirtilli, more o ciliegie aiuta a migliorare la circolazione del sangue nelle vene e indubbiamente riduce il gonfiore della parte interessata. Bere questa tipologia di succhi di frutta è sicuramente consigliata a tutti a prescindere dal problema emorroidale o meno.

Meloni e mele

Frutta ricca di fibre? Le mele aiutano l’intestino a disintossicarsi perchè sono ricche di fibre; il melone, invece, è un frutto ricco di ferro ed aiuta l’organismo a reintegrare la perdita di sangue causate dalle emorroidi.

Ribes

dieta per emorroidi
ribes

I ribes sono ricchi di vitamina C e aiutano a diminuire i dolori causati dalle emorroidi infiammate. Come potete vedere in foto, potete mangiarli insieme a dei genuini corn flakes al mattino e a merenda. Buonissimi!

Olio d’oliva 

dieta alimentazione emorroidi
olio d’oliva

L’olio d’oliva è un alimento per curare le emorroidi infiammate; lo si può anche applicare direttamente sulla parte infiammata per le sue proprietà curative. In questo secondo caso costituisce un metodo alternativo e naturale alle classiche creme e medicinali. Per condire gli alimenti potete utilizzare anche l’aceto di mele o olio di semi.

Cibi da evitare assolutamente in caso di emorroidi

I cibi sconsigliatissimi per chi soffre di crisi emorroidaria sono il caffè, i dolci, gli alcolici e i super alcolici, i crostacei, tutti gli insaccati, il peperoncino e il piccante in generale. Questi alimenti non favoriscono a mantenere il vostro intestino sano anzi aumentano a intossicarlo ed accentuano i dolori e il gonfiore alle emorroidi.

Se pensate che debba aggiungere altri cibi alla lista, lasciate un commento qui sotto. Sarò contentissima di integrare questa lista con i vostri preziosissimi consigli. 🙂

Commenta questo post

Tiffany Miller

Tiffany Miller

FOUNDER & BLOGGER
Blogger italiana, copywriter, traveller, italiana. Laureata in Economia e Marketing ho aperto il mio blog il 1 aprile 2016 e da quel giorno non ho mai smesso di scrivere. Amo scrivere e promuovere il mio paese, l'Italia!
Altro... @LoveFoodItaly, Lifestyle
Tendenze bagno 2018 : quali concetti tenere a mente prima di arredare

Purtroppo non sempre dedichiamo le giuste attenzioni all’arredamento del bagno: un ambiente della casa che occupa un ruolo cruciale per...

Chiudi