Travel Blogger Tiffany Miller
IntervisteLove Italian ArtistRubriche

Claudia Cantisani per “I Love Italian Artists”: video intervista ad una cantautrice swing

Una voce frizzante, ironica, simpatica: Claudia Cantisani, italianità pura

Oggi ti presento una cantante italiana swing che mi ha molto colpita: è da tempo che non “sentivo” in un’artista, l’italianità e la spontaneità con un pizzico di ironia che non fa mai male. Leggi o guarda l’intervista e dimmi cosa ne pensi.

1Ciao Claudia, presentati 

Buongiorno a tutti e buon primo caffè. Prima di ogni cosa un ringraziamento a Tiffany Miller e alla sua rubrica I Love Italian Artists. Sono Claudia Cantisani, una cantautrice swing che tendenzialmente non si prende sul serio; mi piace molto giocare con le parole e attraverso di esse creare delle immagini. Ci riesco? Bo. Chi lo sa!

2Hai prodotto qualche disco? Se sì quale?

Come nel precedente disco “Storie d’amore non troppe riuscite” io racconto storie più o meno mie, storie più o meno vere. Per quanto riguarda l’ispirazione vi potrei raccontare la genesi di questo titolo “Non inizia bene neanche questo weekend” da intendersi come una sorta di inno alla speranza: ovvero preparasi, è vero, al peggio ma sempre speranzosi che qualcosa di buono possa sbucare, ma che in un nebbioso weekend di Novembre, in un piccolo paesello del cuore della Basilicata, con poco più di 2.000 anime non c’è fine al peggio.

E allora? Sempre su col morale e quindi il pianoforte, champagne, penna, parole, blues, una strofa, un bridge, un ritornello, un intro, e non inizia bene neanche questo weekend.

3Cosa pensi del panorama musicale italiano?

Nella mia testa la parola panorama ha un accezione decisamente positiva; di conseguenza faccio molta fatica ad utilizzarla per descrivere il contesto musicale italiano. Secondo me non c’è alcuno spessore, né tecnico né musicale, nella maggior parte della musica italiana che ci viene imposta dalle principali piattaforme mediatiche chiaramente con le dovute eccezioni; cosa che cambia invece se mi aggiro fra qualche club, tra gli ultimi club rimasti, lì sì che vedo un bel panorama musicale.

4Progetti per il futuro?

Ho visto gente “sculettare” notevolmente sulla mia musica; quindi come mio progetto obiettivo prossimo è quello di far diventare questo “sculettamento” un deciso fenomeno di massa. Ciao!

Ti è piaciuta l’intervista? Io penso che dobbiamo aiutare e sostenere gli artisti italiani emergenti perchè hanno bisogno di visibilità e sostegno in un mercato musicale, quello italiano, molto difficile e “complicato”.

Commenta questo post

Tiffany Miller

Tiffany Miller

FOUNDER & BLOGGER
Blogger italiana, copywriter, traveller. Laureata in Economia e Marketing ho aperto il mio blog il 1 aprile 2016 e da quel giorno non ho mai smesso di scrivere. Amo scrivere e promuovere il mio paese, l'Italia!

Leave a Response

Altro... Interviste, Love Italian Artist, Rubriche
Baby Pop un marchio Made in Italy a Vasto: ti presento lo store per bimbi “pop” e idee regalo davvero uniche

Un negozio "Pop": benvenuti allo store Baby Pop a Vasto Pochi giorni fa sono stata invitata da una mia compagna...

Chiudi