I Love Visit Italy
Image default
Fashion

White Milano e il programma Saudi 100 inaugurano Milano Fashion Week

Dando il benvenuto alla comunità della moda di tutto il mondo, WHITE Milano e il programma Saudi 100 Brands si apprestano a inaugurare la Milano Fashion Week dedicata alle collezioni SS24 con un’esclusiva presentazione, che si terrà il 20 settembre presso la location storica di Palazzo Serbelloni.

Fondendo danza, cultura e moda, l’evento presenterà le collezioni saudite, suddivise in cinque categorie distinte. Ogni categoria verrà presentata con una scenografia e una coreografia unica, grazie alla partecipazione dei talentuosi ballerini del Teatro alla Scala di Milano.

Al centro di questo progetto c’è il programma Saudi 100 Brands, un’iniziativa della Saudi Fashion Commission volta a incoraggiare e celebrare le crescenti opportunità per gli stilisti del Regno dell’Arabia Saudita, fornendo loro strumenti e risorse fondamentali per consentire la massima visibilità del proprio lavoro con il pubblico mondiale ed ottenere un riconoscimento internazionale.

Il tutto sarà completato da uno speciale pop-up store allestito presso il retailer di lusso 10 Corso Como Milano. Il pop up sarà aperto da martedì 19 a giovedì 28, con un evento di inaugurazione dedicato il 19.

Gli eventi White Milano

white milano 2

Sulla scia del successo dello scorso anno, WHITE Milano e la Saudi Fashion Commission sono pronti ad alzare ancora una volta il livello della collaborazione, ospitando lo showcase saudita all’interno del Padiglione Visconti, lo spazio di 1.000 metri quadrati situato nel cuore del Tortona Fashion District.

Con aree dedicate a ciascun brand, l’iniziativa accentuerà la personalità unica di ogni collezione, arricchendo ed elevando collettivamente ogni singola identità artistica.

All’interno del programma sono stati annunciati diversi pionieri del movimento della moda saudita, tra cui Agmarat, AlMaha Designs, Dananeer, Dar Bella Fashion House, Ivori Fashion, Mona AlShebil, Rosa Canina, The Naqadis e The untitled project. A loro si unirà un gruppo di promettenti designer emergenti, tra cui 35 Design, JF, Khharaz by Shamma, Noura Alghilaisi, Reham Nassier e Samar Nasraldin.

Il gruppo eterogeneo di designer sauditi, di cui l’85% sono donne, è pronto a salire sul palcoscenico di WHITE, presentando una vasta gamma di collezioni che spaziano dall’alta moda, al prêt-à-porter, alle borse, ai gioielli, ai profumi e alle calzature.

white milano 3

Gli stilisti sauditi, sia established che emergenti, intrecciano l’essenza e la narrativa della loro patria nelle loro creazioni: con il tema centrale dell’espressione femminile, il marchio prêt-à-porter Dananeer fonde l’artigianato tradizionale con le tecniche contemporanee di taglio laser 3D, ponendo gli abiti di ispirazione araba sotto una nuova luce; tra i nuovi designer in mostra, Samar Nasraldin forgia un’estetica fresca e informale, aggiungendo una sfumatura differente e distinta alla scena fashion saudita.

Burak Cakmak, CEO della Saudi Fashion Commission, ha commentato:

Abbiamo organizzato un altro incredibile e ricco programma di eventi per mettere in luce i marchi sauditi durante la Settimana della Moda di Milano. Quest’anno la vetrina sarà molto più coinvolgente, consentendo alla comunità globale della moda di incontrare, interagire e scoprire i talenti del Regno. Non vediamo l’ora di accogliere vecchi e nuovi sostenitori da tutto il mondo per scoprire ciò che la moda saudita ha da offrire.”

Brenda Bellei, Chief Executive Officer di WHITE, ha dichiarato:

Nella prestigiosa cornice di Palazzo Serbelloni, affascinante dimora storica situata nel centro di Milano, siamo lieti di poter presentare un evento esclusivo dedicato alla creatività dei designer sauditi. Nella serata del 20 Settembre una sapiente regia accenderà i riflettori sulla creatività dei designer provenienti dall’arabia saudita. L’evento si snoderà tra momenti di comunicazione sui marchi, sfilate di moda, performance artistiche e musicali, che introdurranno gli ospiti, vip del mondo del fashion presenti in sala, alle maison di moda arabe. Non mancheranno alcune artisti di fama internazionale e una serie di videoinstallazioni dal mood contemporaneo sveleranno i volti e i nomi dei giovani stilisti arabi. Ancora una volta White conferma il suo lavoro di scouting a supporto dei nuovi talenti internazionali,ioffrendo loro non solo la propria piattaforma commerciale, ma l’allure di una performance unica in una città unica.

WHITE Milano tornerà durante la Milano Fashion Week dal 22 al 25 settembre 2023 con numerose inziative che avranno luogo nel Tortona Fashion District di Milano. Diverse le location coinvolte fra cui il Padiglione Visconti (Via Tortona 58), Superstudio Più (Via Tortona 27), BASE – Ex Ansaldo (Via Tortona 54) e Opificio (Via Tortona 31).

Ogni anno WHITE presenta circa 1.000 collezioni di moda, accogliendo oltre 20.000 visitatori da tutto il mondo ad ogni edizione.

 

Summary
White Milano e il programma Saudi 100 inaugurano Milano Fashion Week
Article Name
White Milano e il programma Saudi 100 inaugurano Milano Fashion Week
Description
WHITE Milano e il programma Saudi 100 Brands si apprestano a inaugurare la Milano Fashion Week dedicata alle collezioni SS24 con un’esclusiva presentazione, che si terrà il 20 settembre presso la location storica di Palazzo Serbelloni.
Author
Publisher Name
I Love Visit Italy
Publisher Logo

Commenta questo post

Related posts

Video Milano Fashion Week settembre 2018: backstage, sfilate, brand in passerella per la stagione P/E 2019

Pamela Reale

Salerno Capitale Mediterranea della Moda per giovani stilisti di Tutta Italia

Pamela Reale

Madonna indossa Benedetta Bruzziches, brand made in Tuscia

Pamela Reale

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza. Pensiamo tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi negarne il consenso. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy