I Love Visit Italy
Image default
Fashion

La collezione primavera/estate 2024 di Luisa Spagnoli a Milano Fashion Week

La dualità dell’universo femminile non è necessariamente un gioco di contrasti, piuttosto la combinazione delle sue diverse espressioni. Maschile e femminile, decorativo e austero, boho e grafico.

Luisa Spagnoli coniuga contraddizioni e frizioni, traducendo la sua capacità di cogliere l’essenza delle donne in creazioni chic e glamour pensate per donne volitive che abbracciano la propria vita con determinazione e grazia.

Come in un viaggio intorno al mondo, la stilista ed imprenditrice distilla l’essenza universale della femminilità, attraverso tempo e spazio, con sottili riferimenti alle icone degli anni ’70 e alla moderne donne urbane, portando in passerella la collezione primavera/estate 2024, caleidoscopica combinazione di determinazione, sicurezza e capi gioiosi che lasciano al corpo e alla personalità libertà di espressione.

La collezione

Per la sua sfilata durante Milano Fashion Week, Luisa Spagnoli esprime la maestria artigianale del marchio con una collezione che dal giorno alla notte propone capi in maglia che accarezzano il corpo, piccole tuniche, abiti da sera in trasparenza e una nuova uniforme quotidiana, occasionalmente impreziositi da motivi floreali di ispirazione araldica, decorazioni folk e un nuovo logo rappresentato dalle iniziali LS.

L’eccellenza del marchio nella maglieria, elemento chiave del vocabolario stilistico di Luisa Spagnoli, è esaltata negli abiti a tunica, spesso caratterizzati da motivi floreali jacquard e dettagli ad intreccio che incorniciano il petto, profilati con divertenti pompon e abbinati a lunghe sciarpe.

A questo look identificativo di collezione si ispirano anche gli spezzati che rimandano alle dive del secolo scorso, con short abbinati a morbide e ariose cappe e maxi-cardigan frangiati o alla maglieria a trama larga.

Per la vita in città i blazer di ispirazione smoking con revers generosi e dal taglio oversize come fossero presi a prestito dal guardaroba maschile completano i look dal sapore estivo, mentre panciotti rilassati in tonalità invitanti come il giallo girasole, il turchese, il blue Klein e il rosso bouganville si accostano a micro-short e rappresentano il completo business di stagione, affiancati da overshirt e minigonne con ricami di derivazione folk.

Le calde serate estive dopo il tramonto offrono a Luisa Spagnoli l’ispirazione per i sofisticati abiti da sera, aggraziati e diafani, definiti da una connotazione boho.

Lunghi abiti a colonna in georgette color avorio e tabacco si affiancano a cappe frangiate con dettagli in trasparenza, romantici top, talvolta ispirati alla lingerie, con maniche a palloncino incrociati sul corpo e abbinati a lunghe gonne plissé in chiffon e ad abiti bustier.

Gli accessori esprimono al meglio l’artigianalità del marchio, come fossero souvenir di lunghi viaggi in mete esotiche. La pochette in camoscio con frange, dotata di catena oro è la borsa di stagione, mentre ogni look si abbina a sandali infradito bassi o con tacco caratterizzati da lacci incrociati e nappine che si avvolgono alla caviglia. Collane e bracciali dorati multifilo portano un tocco di luce in ogni uscita.

Per altre notizie di moda leggi il blog.

Summary
La collezione primavera/estate 2024 di Luisa Spagnoli a Milano Fashion Week
Article Name
La collezione primavera/estate 2024 di Luisa Spagnoli a Milano Fashion Week
Description
Scoprite la collezione di Luisa Spagnoli per la primavera estate 2024 a Milano Fashion Week
Author
Publisher Name
I Love Visit Italy
Publisher Logo

Commenta questo post

Related posts

Altaroma 2020: “Lettere a Yves” omaggio a Yves Saint Laurent con Pino Ammendola

Pamela Reale

Altaroma 2020: l’Accademia di moda Maiani presenta la sfilata “Ricordando Fellini: atmosfere, sogni, corpi”

Pamela Reale

Dal premio moda “Città dei sassi” di Matera: sostegno a tutte le donne che lottano contro la violenza e che promuovono la pace nel mondo

Pamela Reale

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza. Pensiamo tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi negarne il consenso. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy