I Love Visit Italy
Image default
Toscana Travel

In Toscana tutti in vigna per vivere il fascino della vendemmia

Tanti eventi per tutti i gusti nelle aziende vinicole di MTV Toscana per Cantine Aperte in Vendemmia.

Nei mesi di settembre e ottobre le cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana apriranno le porte ai wine lover durante il periodo più suggestivo: la vendemmia. Coinvolti grandi e più piccoli con la pigiatura con i piedi, scelta dell’uva e assaggio del mosto. Oltre a pic*nic e cene in vigna.

toscana 2

Immergersi in uno dei momenti più affascinanti e attesi. Respirare l’aria fresca settembrina con i profumi della campagna in autunno, lasciarsi incantare dai colori dei filari ed essere partecipi del fascino che emana ogni volta la vendemmia, dallo staccare un grappolo dalla vite e seguirne il percorso fino in cantina dove già si fa sentire l’inebriante aroma del mosto che inizia a fermentare.

Torna anche quest’anno come ogni anno Cantine Aperte in Vendemmia che nei mesi di settembre e ottobre vedrà coinvolte le cantine socie del Movimento Turismo del Vino Toscana che apriranno le porte in via eccezionale a tutti i wine lover che potranno entrare in vigna e vivere la suggestiva atmosfera della vendemmia.

«Cantine Aperte è un momento particolarmente emozionante del processo in quanto il vino si fa prima di tutto in vigna per questo negli anni l’appuntamento di Cantine Aperte in Vendemmia ha riscosso sempre più successo ed è arrivato ad essere atteso al pari di quello in programma a fine maggio – spiega il presidente di MTV Toscana, Violante Gardini Cinelli Colombini – la vendemmia è un momento delicato e importantissimo per le aziende socie del Movimento Turismo del Vino Toscana, ma che, tuttavia nonostante le esigenze lavorative legate alla produzione, desiderano condividere la magia della raccolta e della lavorazione delle uve con chi deciderà di partecipare alle tante attività in programma che non sono pensate solo per gli appassionati e più esperti di vino, ma anche per le famiglie».

toscana 3

Tutte le principali zone vitivinicole toscane prendono parte a questa iniziativa. Sicuramente le prime uve ad essere vendemmiate saranno quelle bianche e sarà la costa la zona dove la magia inizierà per prima. La Toscana è una regione speciale da un punto di vista enologico. Si possono trovare territori e paesaggi completamente diversi l’uno dall’altro a pochi chilometri di distanza.

Diversi sono anche i momenti di raccolta e questo fa sì che il periodo in cui si potrà partecipare alle attività offerte per Cantine Aperte durino molte settimane. Dalle vigne del Brunello di Montalcino e del Vino Nobile di Montepulciano, a quelle del Chianti Classico, dell’Orcia Doc e della Vernaccia di San Gimignano passando per la Maremma con il Morellino e il Vermentino.

Tanti gli appuntamenti e tanti i programmi dedicati a tutti gli appassionati che per una volta non solo potranno degustare i vini dopo aver visitato le cantine, ma potranno in prima persona partecipare alla vendemmia con tante attività pensate per tutta la famiglia, con il coinvolgimento dei più piccoli con le merende e i giochi della vendemmia.

Bambini e grandi, vignaioli per un giorno e poi pic-nic in vigna, cernita delle uve e assaggio del mosto: sono decine gli eventi per scoprire la vendemmia.

Per entrare nel clima della vendemmia sono stati programmati trekking tra i vigneti con assistenza alle attività di raccolta uva e visita alla cantina con le attività di vinificazione e assaggio di mosti a vario stadio di fermentazione e picnic in vigna. Ai bambini è dedicata la vendemmia didattica per vivere l’esperienza della raccolta dell’uva e della pigiatura con i piedi e ricevere il “Diploma di Vignaiolo per un Giorno”.

E vignaiolo per un giorno potranno diventare anche i grandi grazie alla possibilità di vivere la vendemmia in vigna, partecipando alla selezione degli acini sul tappeto di cernita, alla pressatura dell’uva o l’assaggio del mosto non ancora fermentato.

E poi ovviamente la possibilità di gustare i prodotti tipici toscani nei pic-nic in vigna o nelle cene con gli abbinamenti del vini delle aziende. I programmi di tutte le iniziative sono disponibili on line sul portale www.mtvtoscana.com

Cantine Aperte

Nato in Toscana oltre trent’anni fa, è oggi l’evento enoturistico più importante in Italia. Cantine Aperte è diventato nel tempo una filosofia, uno stile di viaggio e di scoperta dei territori del vino italiano, che vede, di anno in anno, sempre più turisti, curiosi ed enoappassionati avvicinarsi alle cantine, desiderosi di fare un’esperienza diversa dal comune.

Oltre al tradizionale appuntamento di fine maggio, il marchio si lega appunto alla vendemmia, a San Martino, al Natale. Cantine Aperte è un marchio di proprietà del Movimento Turismo del Vino, registrato e protetto giuridicamente per contrastarne qualunque abuso/imitazione e garantire ai consumatori qualità e professionalità nell’accoglienza, tratti distintivi delle cantine MTV.

L’Associazione Movimento Turismo del Vino Toscana è un ente non profit che raccoglie oltre cento soci fra le più prestigiose cantine del territorio, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione.

Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.

Oggi più che mai la Toscana viene visitata da molti turisti stranieri, MTV Toscana è pronta a rispondere alle loro esigenze stupendoli con esperienze indimenticabili.

Sul sito MTV TOscana è pubblicato in italiano ed in inglese l’intero programma delle attività offerte in occasioni di eventi come Calici di Stelle ma anche i servizi offerti nel corso di tutto l’anno dalle cantina socie.

Summary
In Toscana tutti in vigna per vivere il fascino della vendemmia
Article Name
In Toscana tutti in vigna per vivere il fascino della vendemmia
Description
Nei mesi di settembre e ottobre le cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana apriranno le porte ai wine lover durante il periodo più suggestivo: la vendemmia.
Author
Publisher Name
I Love Visit Italy
Publisher Logo

Commenta questo post

Related posts

Viaggiare fa bene: incontrare persone di culture e stili di vita diversi aumenta l’apertura mentale

Pamela Reale

Viaggio tra le meraviglie della Corsica

Pamela Reale

Giocare a golf in Puglia: scopriamo dove

Pamela Reale

Questo sito usa i cookies per migliorare la tua esperienza. Pensiamo tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi negarne il consenso. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy