Un regalo stellare: come regalare una stella in cielo con il nome

Finalmente oggi riesco a condividere con voi il regalo che ho ricevuto per il primo compleanno del mio blog. Una stella in cielo. Datata 1 Aprile 2016, giorno in cui ho aperto il mio blog, la mia stella è nella costellazione Delfino e si chiama Tiffany Miller. Mi è stata gentilmente regalata dal sito Etoilez-Moi. Ne avevo sentito parlare sul web tra le tante cose originali da regalare ma non mi ci ero mai soffermata. 

certificato della mia stella

Come funziona regalare una stella

Una volta acquistata la stella, questa viene nominata e registrata sul registro dei battesimi delle stelle , l’ICR, International Celestial Repertory. Viene registrato il nome della stella e la data di nascita che potete scegliere voi, così come potete scegliere la costellazione che più vi piace.

registrazione della stella

Una volta registrata la stella, riceverete a casa il certificato (come quello che vedete in foto), la spiegazione della vostra costellazione, le coordinate della stella scelta se vorrete trovarla nelle notti più limpide. Ogni stella registrata è unica, con specifiche coordinate stellari e mai duplicabile ciò non vuol dire che siete proprietari della stella 🙂

costellazione

Il costo parte dai 39 € e se volete aggiungere personalizzazioni, gioielli, pacchetti regalo, il costo aumenta. La stella che ho ricevuto io in regalo ha un valore di 39 €. La qualità del plico, del certificato, e delle informazioni sulla costellazione è ottima: il certificato è in carta spessa, ruvida, classica dei diplomi e dei certificati.

Perchè regalare una stella in cielo?

Per ricordare una data di fidanzamento; un regalo al vostro fidanzato; un regalo alla vostra ragazza; un regalo originale di Natale o di compleanno; un ricordo per una persona scomparsa; un regalo aziendale.

Che ne pensate di questa idea regalo? Un’idea regalo sicuramente originale. L’idea di avere una stella nel cielo con il mio nome e nata con l’apertura del mio blog mi piace: mi fa tornare bambina e sembra quasi che la stella sia mia per davvero.

Questo post è in collaborazione con Etoilez-Moi.

Comments

comments