La mia candidatura come ITBlogger per Grazia: l’iniziativa “Blogger We Want You”

Conosco la rivista Grazia sin da piccola, quando non esisteva ancora il digitale e mia madre riceveva a casa la rivista cartacea in abbonamento. La guardavo mentre sfogliava Grazia e le chiedevo: “Cosa leggi?” e lei mi rispondeva “Cose da grandi”. Ora che ho 32 anni, mi ritrovo anche io a leggere la rivista Grazia in versione digitale e la mia sezione preferita è quella di Grazia lifestyle. 

Il mio blog parla di viaggi, hospitality, lifestyle e food, e la rivista Grazia è da tempo un mio riferimento per avere delle ispirazioni di viaggio, idee, pubblicazione post.

Sono felice di aver aperto il mio blog ilovevisititaly; è diventato un modo di esprimermi, di viaggiare, di condivisione e di scoperta. Ormai svegliarmi la mattina e pensare cosa scrivere è diventata un’abitudine, un bisogno quasi indispensabile delle mie giornate. Inizialmente ero perplessa perchè navigando su internet ho notato che essere turista è diventato quasi un modo di essere del momento, una moda, e di diventare travel blogger. Dopodichè ho preso la mia decisione ed ho aperto la mia finestra sul mondo di Internet. Ho capito che essere travel blogger non vuol dire viaggiare e basta  ma bensì un lavoro. Studiare gli itinerari, le città, le destinazioni, scoprire gli eventi, recensire hotel e ristoranti in maniera professionale e non come gioco. Questo è il mio obiettivo. Fornire e condividere informazioni veritiere e utili per i miei followers. Vorrei diventare un punto di riferimento del settore travel e lifestyle. Non essere la solita blogger che scatta selfie in continuazione ed il gioco è fatto. Proprio no! Non voglio far parte dell’industria di massa e fare ciò che fanno tutti senza chiedersi se sia giusto o sbagliato, se sia utile o meno. Voglio essere me stessa! 🙂

Cammino per la mia città e mi rendo conto che non conosco niente o quasi nulla di tutto ciò che mi circonda. Ho passato molto tempo per lo studio universitario, sono laureata in Economia e Marketing, per poi buttarmi subito nel mondo del lavoro come consulente web marketing e social media. Ho affiancato molti professionisti e catene alberghiere; ho deciso di scrivere qualcosa per me oltre che per altri. Il mio blog per me vuol dire ripartire da zero, conoscere il mio paese l’Italia in tutte le sue sfaccettature e spero di riuscire a portare avanti questo mio grande progetto. Conoscere e studiare le città più note italiane ma anche i borghi sconosciuti ricchi di cultura e storia.

Mi piacerebbe diventare ITBlogger di questa nota rivista Grazia: scrivere articoli per la rivista della mia mamma ed ora la mia. Tra gli ultimi articoli che ho apprezzato è stato Cose da fare a Roma nel weekendUn ottimo articolo utile a chi vuole visitare la capitale e non sa da dove partire.

roma-ilovevisititaly

Photo Credit: Grazia.it

A voi piace la rivista Grazia? Lasciate un commento sotto il post e parliamone insieme. 🙂

Comments

comments